Design-me

di Mirko Elia - Design-Me

Politici, siate creativi

@DesignMepuntoit raccoglie le voci dei creativi: “Governo, se ci sei (quando ci sarai), batti un colpo”

Tema: Abbiamo un (nuovo?) Governo. Avete qualcosa da chiedere, voi “creativi” ?
(Apre il tema Sergio, designer) “Sarà possibile ridurre il gap formativo tra il sistema accademico italiano e quello del resto del mondo? Si renderà la formazione un incentivo alla libera espressione della creatività? E se poi si puntasse su una vera formazione post-laurea, sarebbe male?” (Continua il tema Simona, giornalista freelance)“Ma cosa ne direste di passare dallo 0,20% del bilancio dello Stato dedicato alla cultura, a un iperbolico 1%? Di valorizzare veramente il patrimonio artistico, storico, culturale italiano? Non sarebbe ipotizzabile un discreto ritorno economico?”

(Seguita il tema Francesco, musicista) “ È utopia auspicare una struttura del Ministero dei Beni Culturali che si occupi di sovrintendere e coordinare le attività del design, della moda, del made in Italy, della musica, creando condizioni di più facile dialogo con gli operatori, e superando la frammentazione in questi settori?

(Conclude Grazia, stilista)“E se, per esempio, si sostenesse l’accesso al credito dei nuovi talenti, una volta per tutte veramente individuati secondo il criterio dell’eccellenza?”
Svolgimento?

Share your opinion

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>