Scappatelle extra-culturali

di Luca Bottini

Hangar Bicocca: dove l’arte decolla

un luogo dove si rompe il confine tra arte contemporanea e mainstream: @hangarbicocca a #Milano

Il linguaggio non sempre facile e comprensibile dell’arte contemporanea, costituisce una barriera all’ingresso per nuovi visitatori museali. Intendiamoci, l’accessibilità ai prodotti culturali deve essere trattata nella sua totalità di fattori, economici, certo, ma soprattutto sociali, educativi e culturali. Read More

Scappatelle Extra-culturali

di Camillo Befani

Teatro senza applausi

#Teatro in casa, in salotto, in bagno, su #facebook e sulla carta. L’esperimento della compagnia #BefaniSecoli

C’è capitato, ultimamente, di fare teatro tra i divani di casa nostra, come si fa un amplesso. Teatro nato per gioco, forse sulla scia della noia per la “scena”. Squarciati i sipari tutti, le convenzioni tutte, è prevalsa la vita bollente, data in pasto ad un pubblico molto affamato. Smarriti noi stessi, abbiamo confuso la realtà e la finzione, ci siamo retti a malapena in equilibrio sul filo logoro che le demarca. C’è stato un orgasmo. Lo spettatore era un ospite: poteva fare quello che voleva, unica regola: vietato applaudire. Read More

Scappatelle extra-culturali

di Matthieu Mantanus

Revolution! Ludwig van Beethoven

@mmantanus direttore d’orchestra che toglie il frac alla musica classica racconta il progetto @Jeans_Music

Dopo 20 anni di musica, se dovessi ricordare i momenti più belli condivisi con il pubblico, penserei al concerto all’interno del carcere di Bollate, oppure ai più recenti concerti nei cortili delle case popolari di Milano. Momenti di vera condivisione, liberi dal rituale feroce che caratterizza i nostri concerti cosiddetti classici, dove addirittura gli applausi sono predeterminati.

Ed è così che ho pensato JeansMusic: con la voglia di rivoluzionare questo rituale: Read More

Scappatelle extra-culturali

di Giuseppe Ariano

Il Museo che vorrei chiude tardi

@Mi_BAC presenta i risultati della consultazione #ilmuseochevorrei: pagare, ma per un servizio migliore

La Direzione Generale per la Valorizzazione del Patrimonio Culturale ha presentato il 31 gennaio 2013 i risultati della consultazione Il Museo che vorrei che si è svolta attraverso un questionario, on-line per 15 giorni tra novembre e dicembre. “Il nostro primo target – ha spiegato il direttore generale Anna Maria Buzzi – erano le persone che nei musei non entrano neppure”. Sono stati compilati 7.043 questionari. Read More

Scappatelle extra-culturali

di Paolo Morandi

Un gioco da ragazzi

Concluso #criticainmovimento, il premio di @S28media, la parola a Paolo Morandi, menzione speciale

Domenica mattina, qualche minuto prima di un’uscita in bicicletta programmata con i bambini. Il critico teatrale di z3xmi.it, Massimo Cecconi, mi suggerisce di partecipare al premio Critica in Movimento. Mentre sto pensando se partecipare e, eventualmente,  cosa dire entra nello studio mio figlio Jacopo, ancora in pigiama, per chiedermi a che ora si esca. Di recente siamo andati assieme a vedere Caos Remix di Quelli dei Grock (da cui la mia critica per z3xmi) gli chiedo cosa direbbe lui dello spettacolo visto e … Read More

scappatelle extra-culturali

Francesco Pagano

Il teatro partecipativo di Kilowatt

#KilowattArt si svolge a luglio a Sansepolcro (AR). Testimonianza da un festival di #teatro che unisce un intero territorio

Il mio primo contatto con il Kilowatt è stato un cartello blu su un muro di Arezzo, “L’energia del nuovo teatro”.

Vedendo l’entusiasmo che pervadeva la città decisi di diventare un visionario, parte del gruppo di volontari non professionisti che ogni anno tra dicembre e maggio contribuisce a organizzare la programmazione. Ogni settimana guardiamo gli spezzoni degli spettacoli spediti dalle compagnie, italiane e straniere. Read More