book.me

a cura di Virginia Fiume

Wu Ming 1: patrie, montagne e colonizzatori

#PointLenana opera transmediale di #WuMing1 @Wu_Ming_Foundt - colonialismo, fascismo, Alpi. Un video e un’intervista

Wu Ming 1 è uno dei membri del collettivo di scrittori Wu Ming. Insieme a Roberto Santachiara, dal 1988 agente letterario del gruppo, ha pubblicato Point Lenana (Einaudi, 2013) un romanzo-inchiesta su un frammento controverso della Storia del colonialismo italiano, a partire dalla storia di Felice Benuzzi, diplomatico, scrittore e alpinista italiano. In questo video, Read More

BookMe

di Perypezye Urbane

La danza è politica

Eugenia Casini Ropa legge “La danza e l’agitprop”, libro del 1988 riportato in digitale da @CuePress

Eugenia Casini Ropa è una delle più autorevoli studiose di storia della danza in Italia. La versione digitale del suo libro La danza e l’agitprop è la lettura di questo numero di S28mag. E l’occasione per tre domande sul rapporto tra danza e politica. E non solo.

La danza e l’agitprop è uscito per la prima volta nel 1988. Perché ha scelto di pubblicare questa versione in ebook con la casa editrice solo digitale CUE PRESS?

Read More

book.me

di Virginia Fiume

Grillo, tra leadership e cultura

@MattiaCalise #m5s legge il libro di Dario Fo, Casaleggio e @Beppe_Grillo e risponde a qualche domanda cc @chiarelettere

In questo numero di S28Mag abbiamo letto Il grillo canta sempre al tramonto, il libro che Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio hanno scritto con Dario Fo. Il lettore è stato  Mattia Calise, consigliere comunale del MoVimento 5 Stelle a Milano. A cui abbiamo fatto qualche domanda.

Mattia, hai letto il passaggio del libro in cui si parla del MoVimento 5 Stelle come leaderless, senza leader. Beppe Grillo ha però un carisma innegabile. Non è una contraddizione? Read More

book.me

di Perypezye Urbane

Cosa fare, come fare

Iolanda Romano: #mediazione per costruire grandi opere con #democrazia – video e intervista per  @chiarelettere

Definisci il tuo punto di vista quello di una “professionista riflessiva”
Non esistono ricette. Le decisioni, nell’ideazione e nella facilitazione di un processo partecipativo, dipendono da come reagiscono gli attori della conversazione. Come dice, Howard Bellman, mediatore dei conflitti americano, la progettazione partecipata è come il jazz, bisogna conoscere bene l’armonia ma poi, per suonare bene, bisogna sapere improvvisare insieme agli altri musicisti. Read More

book.me

di Francesca Lissoni

Armi, un affare di Stato

Intervista a Michele Sasso, coautore del libro armi, un affare di stato – video format in collaborazione con @chiarelettere – non perderti il video!

Il mercato delle armi è libero e regolamentato? Nel libro è definito come “monopsonio”, cosa significa?

Il mercato delle armi convenzionali è quanto di meno regolamentato possa esistere. C’è più controllo alle dogane per il commercio dei vestiti o dei prodotti alimentari che per i lanciagranate e i fucili AK-47. È definibile monopsonio in quanto è un mercato in cui c’è una pluralità di venditori per un unico compratore. Read More

book.me

di Francesca Lissoni

La bicicletta è politica

Intervista all’autore del libro dedicato al movimento #salvaiciclisti – video format realizzato in collaborazione con @chiarelettere

Pietro Pani, dicci chi sei e perché hai scritto questo libro

Il mio nome vero non ha importanza, Pietro Pani è uno pseudonimo, l’italianizzazione di Peter Pan, il bambino che non voleva crescere,  esattamente quello di cui ha bisogno la nostra Italia, sempre più vecchia e sempre più bisognosa di cambiamenti. Solo se si conserva uno spirito giovane si può cambiare la realtà.

Si sente spesso dire che “in Olanda si usa la bici per via di un radicamento culturale che in Italia manca”. Perché è un luogo comune? Read More